Facebook Google Plus You Tube Instagram Pinterest
Linea
28 GIUGNO - 18 OTTOBRE 2014
IL FESTIVAL
QUIRINO RUGGERI
Pittura e Scultura. Figure e Geometrie
a cura di Angelo Monaldi
L’Associazione Turistica Pro Loco “Carlo Maratti” di Camerano è lieta di presentare una retrospettiva dedicata al pittore e scultore Quirino Ruggeri (Albacina di Fabriano, 24 marzo 1883 – Roma, 12 giugno 1950). L’esposizione propone circa 30 opere, fra dipinti e sculture, e si compone di due sezioni separate. Le sculture verranno dislocate nel suggestivo interno della millenaria Chiesa Sotterranea, denominata “Grotta Ricotti”, parte della Città Sotterranea di Camerano e divenuta una delle maggiori attrazioni turistiche della Riviera del Conero, mentre i dipinti si potranno ammirare in un’ala del Palazzo Comunale cittadino (Sala “Umberto Matteucci”), già convento francescano del secolo XVIII.
Le opere presentate a Camerano sono solitamente custodite in collezioni private e quindi la mostra sarà l’occasione per poterle ammirare. Infatti, per la prima volta potranno essere raccolte insieme dipinti e sculture provenienti dagli Eredi Ruggeri e dalla Collezione Cavallini Sgarbi. Questa mostra di Quirino Ruggeri si pone in continuità con l’attività espositiva proposta a Camerano nei dei due anni precedenti. Infatti, la Città Sotterranea di Camerano ha ospitato nel 2012 una monografica di Salvatore D’Addario “Il tempo, la luce, la forma” e nel 2013 Edgardo Mannucci “Poesia dell’Universo”. Le due iniziative, volute e promosse dalla Pro Loco Carlo Maratti di Camerano hanno riscosso un notevole successo, con il favore della critica e numerose visite, raggiungendo oltre 6.000 visitatori.
Con la mostra si intende portare all’attenzione della critica un artista del nostro panorama storico italiano del Novecento, sottoponendolo al giudizio attento dello spettatore con le due espressioni artistiche di pittura e scultura. Particolarmente per i dipinti sarà interessante notarne i risultati in cui colore e linee si fondono in forme che tangono l’irreale, soluzione opposta nella scultura in cui Ruggeri mantiene fede alla figura, al silenzio degli sguardi e a un modellato pulito, rigoroso, ordinato e semplice. Le sculture verranno dislocate nella Grotta Ricotti, un luogo solitario e ricco di suggestione che verrà così impreziosito e valorizzato.
Tanto che la Città Sotterranea di Camerano per il terzo anno diventerà un luogo culturalmente vivo e dinamico.
Mostra Quirino Ruggeri
12 LUGLIO - 18 OTTOBRE 2014
PROROGATA ALL´11 GENNAIO 2015
Grotta Ricotti /
Palazzo Comunale -
Sala U. Matteucci
CAMERANO